giovedì 22 agosto 2019
redazione@avellinofans.it
Chiacchio lavora al ricorso: "Detto sì per amore del popolo irpino"
* *
L'avvocato Eduardo Chiacchio sta guidando il pool di esperti del settore impegnati a redigere il ricorso da presentare, entro domani sera, al Collegio di Garanzia del Coni. E' l'ultimo appello per l'Avellino, bocciato prima dalla Covisoc e poi dalla Figc. Proprio contro la decisione di quest'ultima, i biancoverdi si presenteranno all'ultimo grado di giudizio (al di là della giustizia amministrativa e internazionale) per ottenere l'iscrizione al prossimo campionato di Serie B.

Il legale partenopeo, dopo lo scetticismo iniziale, ha accettato di difendere l'Avellino. Punterà, molto probabilmente, a far valere la bontà della fideiussione rilasciata dalla Onix Asigurari e non accettata dalla Covisoc, e su un vizio di forma nel provvedimento inoltrato da quest'ultima dopo le ore 21 del 12 luglio, quindi fuori tempo massimo. L'Avellino avrebbe necessitato di altre 24 ore di tempo per inoltrare il ricorso e stipulare con maggiore calma la nuova fideiussione.

Ieri sera l'avvocato Chiacchio ha sciolto le riserve al termine di una riunione fiume con la società biancoverde, quest'oggi era al Green Park Hotel di Mercogliano in compagnia dell'avvocato Gianpaolo Calò, dell'amministratore unico dell'U.S. Avellino Roberto Di Gennaro e al diesse Vincenzo De Vito per mettere in piedi il ricorso più importante della storia recente del sodalizio biancoverde.

Intervistato da SportChannel, Chiacchio ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad accettare un incarico così gravoso: "La scelta è stata ponderata ed è figlia dell'affetto che provo nei confronti dell'Avellino. Non potevo rimanere insensibile al grido di dolore del popolo irpino. Qualche spiraglio esiste, ma partiamo da due sentenze sfavorevoli e il nostro rivale è la Figc. E’ come se entrassi in campo all’ottantesimo minuto sul risultato di 2-0 per l'avversario. Devo fare del mio meglio per recuperare il risultato. Speriamo di risolvere la questione già al prossimo grado di giudizio. La pronuncia del Coni arriverà il giorno dell’udienza, credo tra fine mese e inizio agosto".

(domenica 22 luglio 2018 alle 18:03)
Più letti del mese
Avellino calcio Risultati Classifica Tifo Fotogallery Videogallery

Mail: redazione@avellinofans.it info@avellinofans.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non può in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di AvellinoFans.it è vietata!